Perché le stelle non ci cadono in testa?

12,50

Esaurito

Condividi su:

Descrizione

Piccole teste, molto toste: le vostre! Grandi teste, altrettanto toste: quelle di donne e di uomini che dedicano la loro vita alla ricerca e al sapere. Da quest’incontro di cervelli nasce Teste Toste!

Credi davvero che le stelle possano cadere? O che su Marte ci siano frotte di marziani, naturalmente verdi e con le antenne? Meglio che qualcuno ti chiarisca un po’ le idee… Accompagnato dall’astrofisica Margherita Hack e da quel mattacchione di Federico Taddia, eccoti in viaggio attraverso lo spazio siderale, tra galassie vorticanti, minacciosi asteroidi e pianeti in zona retrocessione. Com’è che le stelle nascono, vivono e muoiono, proprio come noi? E perché Galileo è tanto famoso? Ma soprattutto, come si fa a vedere un buco nero se è nero? Tante domande buffe e irriverenti a un vero astrofisico: per fortuna che a risponderci c’è quella testa tosta di Margherita Hack!

Perché le stelle non ci cadono in testa, di Margherita Hack e Federico Taddia

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Autore

Margherita Hack Federico Taddia

Illustratore

Roberto Luciani

Collana

teste toste

Editore

Editoriale Scienza

ISBN

9788873079910

Lingue

Stampato minuscolo medio, testi in italiano

Pagine

96

Minibrì dice

https://youtu.be/lG4q2H-3Zbk
guardate il video

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Perché le stelle non ci cadono in testa?”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *