L’evoluzione di Calpurnia

16,80

1 disponibili

Condividi su:

Descrizione

Nei prati riarsi della calda stagione texana, Calpurnia non può fare a meno di notare che le cavallette gialle sono molto, molto più grandi delle cavallette verdi. Perché? Sono di due specie diverse? Calpurnia ha sentito parlare del libro di un certo Darwin, in cui si spiega l’origine delle specie animali. Forse può trovare quel libro nella biblioteca pubblica? Sì, ma la bibliotecaria non glielo vuole mostrare. Poco male, quel libro si trova anche a casa sua: nello studio del nonno, il libero pensatore della famiglia. Accompagnata dal nonno e dal libro proibito, Calpurnia riuscirà a scoprire i segreti delle diverse specie di animali, dell’acqua e della terra. E scoprirà anche se stessa.


“L’anello mancante tra Mark Twain e Charles Darwin. Uno splendido romanzo di formazione i cui lettori si convertiranno in grandi lettori, apprendisti scienziati e, soprattutto, in persone curiose e piene di interessi.»
Ricard Ruiz Garzón
Â
«Raccontando una vicenda che si svolge oltre un secolo fa, Kelly ha creato una giovane protagonista attualissima, vibrante di simpatia e di verve.»
The Horn Book Review
Â
«Arguto e scritto benissimo: alla fine i lettori avranno voglia di sapere come sarà Calpurnia da grande.»
Kirkus, Starred Review

«Che cos’era di preciso un naturalista? Non lo sapevo, ma decisi che per il resto dell’estate lo sarei stata. Se significava soltanto scrivere ciò che vedevi intorno a te, potevo farlo. Inoltre, ora che possedevo qualcosa per prendere appunti, vedevo cose che non avevo mai notato prima.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Autore

Jacqueline Kelly

Editore

Salani editore

EAN

9788862564175

Lingue

stampato minuscolo piccolo, testi in italiano

Pagine

289

Collana

narrativa

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’evoluzione di Calpurnia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *